Guerre, mafie, femminicidio: i 12 spettacoli finalisti

Chi vincerà l’edizione 2017 del Premio CassinoOFF 2017 per l’impegno civile nelle arti sceniche? Lo scopriremo molto molto presto. Intanto ecco le 12 compagnie finaliste: 

Betta CianchiniFerocia / Lazio

Carlo Emilio LericiThe Container / Lazio

Riccardo LanzaroneCodice Nero / Puglia

Berardi-CasolariIn fondo agli occhi / Puglia

The baby walk – Peter Pan guarda sotto le gonne / Umbria

Oscar De SummaLa sorella di Gesucristo / Emilia-Romagna

Giuliana MussoMio eroe / Friuli Venezia Giulia

Omini Scusate per il disagio / Toscana

Guinea PigsAtti di guerra / Lombardia

Piccola Compagnia Dammacco Esilio / Emilia Romagna

Nostos TeatroAss’ e marzo / Campania

The Burrow Tommaso – Un mafioso in prova / Lazio

154 candidature provenienti da tutta Italia, e anche dall’Europa, dalle quali sono stati selezionati 36 spettacoli semifinalisti ed una rosa di 12 spettacoli, frutto del lavoro di alcune delle giovani compagnie più interessanti e apprezzate del panorama nazionale, che concorreranno per il premio finale.

Il premio, organizzato dall’Associazione CittàCultura di Cassino e rivolto alle compagnie teatrali, nasce per sostenere e promuovere i progetti e gli artisti che affrontano, con coraggio e poesia, tematiche “scomode”, dalla mafia al precariato, dall’ambiente alla corruzione, o raccontano storie di vite difficili legate a guerre, emigrazioni, ingiustizie del presente e storie di persone o popoli che lottano contro i regimi nel nome della libertà.

Alla giuria, presieduta da Francesca De Sanctis e composta da Graziano Graziani (Radio 3 – Rai 5), Simone Nebbia (Teatro & Critica), Tommaso Chimenti (Il Fatto Quotidiano), Paola Polidoro (Il Messaggero) edElisabetta Magnani (Associazione CittàCultura), il compito di decretare lo spettacolo vincitore che sarà inserito all’interno del programma delFestival CassinoOFF 2017 e andrà in scena il 10 giugno 2017 presso la Biblioteca Comunale Pietro Malatesta di Cassino.

Questi , invece, sono i 24 spettacoli semifinalisti non selezionati:

Antonio Lovascio – Viva Falcone!, Compagnia del Bivacco – Pi amuri. Ballata per fiori innamorati, Kronoteatro – Educazione sentimentale, Principio attivo teatro – Digiunando davanti al mare, Werner Schwab –Fak Fek Fik, Is Mascareddas – Soglie, Piccola Compagnia Impertinente –I don’t care, Associazione culturale Masaccio – Bent, Compagnia Ragli – L’Italia s’è desta, Elena Guerrini – Alluvioni dal fango alla luce, Artevox – Per una stella, Amedias Teatro – Paliques Femeninos, Dynamis – M2, Alessandro Garzella – Canto d’amore alla follia, Carlota Berzal –Everything I’m not, Turi Zinna – Il muro, Pilar Castel – Rose rosse e Acido Muriatico, Bam! Bam! – Un sacchetto di biglie, Motus danza –Della tua carne, La società dello spettacolo/Caroline Baglioni – Gianni, Maria Laura Caselli – Mi chiamo Rachel Corrie, Bobeloj – Indomito, Ortika – Chi ama brucia, Pleiadi Arts Productions – Ahab

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...