Archivi tag: cassino

Premio CassinoOff, il bando 2017

Premio CassinoOff – Bando 2017

1. L’associazione CittàCultura di Cassino indice la quarta edizione del Premio CassinoOff per l’impegno civile nelle arti sceniche. Il premio, rivolto alle compagnie teatrali, nasce per sostenere e promuovere i progetti e gli artisti che affrontano, con coraggio e poesia, tematiche “scomode”, dalla mafia al precariato, dall’ambiente alla corruzione, o raccontano storie di vite difficili legate a guerre, emigrazioni, ingiustizie del presente e storie di persone o popoli che lottano contro i regimi nel nome della libertà.

Verrà premiato lo spettacolo della compagnia o dell’artista che racconta, con tenacia ed efficacia, un pezzo della nostra storia, privilegiando le tematiche di impegno civile e sociale.

La compagnia vincitrice sarà inserita nel cartellone del Festival CassinoOff 2017 con una data secca prevista per il 10 giugno 2017 (la replica verrà pagata con un cachet da concordare con la singola compagnia in relazione alle esigenze dello spettacolo; il cachet, tuttavia, non potrà superare i 2.000 euro iva inclusa).

Sono previste anche una o più menzioni speciali per gli artisti che si siano distinti per il loro impegno civile nel campo del teatro o del cinema, dell’arte o della scrittura.

Per partecipare al premio sarà necessario inviare la propria candidatura entro e non oltre il 15 febbraio 2017 esclusivamente al seguente indirizzo di posta elettronica: cassinooff@gmail.com. Non verranno prese in considerazione le candidature pervenute per posta.

2. I partecipanti dovranno inviare il video integrale dello spettacolo tramite link (youtube o vimeo). Esclusivamente per gli spettacoli non ancora ultimati sarà possibile inviare un estratto video del lavoro (rigorosamente i primi venti minuti non montati cinematograficamente). Il video dovrà essere accompagnato da una scheda riassuntiva del progetto o dello spettacolo non più lunga di una cartella (3600 battute). I contributi che concorreranno al Premio dovranno riportare i seguenti dati:

  • nome e cognome dell’artista/compagnia
  • data e luogo di nascita
  • residenza della compagnia
  • recapito telefonico e indirizzo di posta elettronica di un referente della compagnia

3. La partecipazione al Premio è gratuita. Per poter partecipare al Premio è obbligatoria la piena accettazione del regolamento. Non sono ammesse altre modalità di partecipazione al Premio.

Unicamente i vincitori del Premio riceveranno comunicazione della decisione della Giuria.

4. Le opere correttamente spedite verranno valutate dalla Giuria presieduta da Francesca De Sanctis (l’Unità) e composta da Tommaso Chimenti (Il Fatto Quotidiano), Graziano Graziani (Radio Tre, Rai 5), Simone Nebbia (Teatro e Critica), Paola Polidoro (Il Messaggero), Elisabetta Magnani (Associazione CittàCultura).

Il giudizio della Giuria è insindacabile.

I vincitori saranno avvisati tramite posta elettronica. Tutti gli aggiornamenti relativi al Premio, l’esito del Premio e le eventuali motivazioni della Giuria saranno pubblicati sulla pagina Facebook e sul sito internet del Festival.

(Cassino, 10 gennaio 2017)

Annunci

Locandina eventi marzo-aprile 2014

Manifesto CassinoOFF 2014_Marzo-Aprile def - web

Inizia CassinoOFF, il Festival del Teatro Civile della nostra città.
L’edizione 2014 riparte con tre omaggi a tre grandi donne: Ilaria Alpi, Benedetta Tobagi, Tina Merlin. Riparte da loro, ma riparte anche dalla città, che in questo 2014 verrà invasa da spettacoli di teatro e di danza, da proiezioni cinematografiche e presentazioni di libri, eventi per bambini e concerti musicali sparsi in luoghi diversi,dalla piazza all’Aula Pacis, dalla Biblioteca al Camusac. Tutto a partire dal 29 marzo e fino al mese di luglio, con l’ormai consueta serata di chiusura al Teatro Romano che nel 2013 ha ospitato lo scrittore Roberto Saviano.
L’associazione CittàCultura – con il sostegno del Comune di Cassino e della Banca popolare del Cassinate, il patrocinio dell’Università degli Studi di Cassino, la collaborazione dell’Atcl – presenta soprattutto un progetto condiviso e allargato che coinvolge anche le associazioni presenti sul territorio, oltre ad artisti di chiara fama e a giovani compagnie, scrittori e musicisti. Un progetto ambizioso e di ampio respiro che anche quest’anno sarà trasmesso in diretta streaming sul sito del quotidiano l’Unità.
Per questa edizione il Festival – diretto dalla giornalista de l’Unità Francesca De Sanctis – sarà organizzato per aree tematiche: più o meno uno o due weekend al mese dedicati ad argomenti diversi. Si comincia parlando di donne che combattono, ciascuna a suo modo, nel nome della verità.

INFO e COSTI:
– il contributo d’ingresso per lo spettacolo “African Requiem” con Isabella Ragonese (29 Marzo ore 21, Aula Pacis) è di euro 10,00;
– per lo spettacolo di danza “Era mio padre” (30 marzo ore 12.00, Biblioteca comunale) il contributo è di euro 5,00;
– per lo spettacolo “Tina Merlin, una voce libera” (30 marzo ore 18.00, Biblioteca comunale) il contributo è di euro 5,00.

Ricordiamo che è possibile sottoscrivere, con SOLO euro 50, la tessera speciale di Città Cultura per accedere liberamente a tutti gli eventi da marzo a luglio previsti nel cartellone del Festival CassinoOFF.

Abbonamenti e biglietti sono in distribuzione nei seguenti punti:
– Locanda D’Amore, in via Enrico De Nicola 97 – Cassino;
Tienda Solidal Cooperativa Sociale, in via G.Leopardi 46 – Cassino;
– Nuove Officine Generali, in via Rapido 11 – Cassino;
– Sede Associazione Città Cultura in piazza G.Marconi,13 – Cassino (solo il sabato mattina) e in via E. De Nicola 183 presso ACAI (solo il lunedì e il martedì).
Per ulteriori info scrivere a cittacultura@libero.it